Una malta termo isolante premiscelata per murature portanti e di tamponamento

Parliamo oggi di una malta termo isolante premiscelata per murature portanti e di tamponamento, idonea anche per zone sismiche .

Si tratta di una malta per la posa in opera di elementi per murature portanti armate, ordinarie e di tamponamento, soprattutto isolanti, anche in zona sismica.

Questa malta è denominata Leca M10 termico-sismica a base di leganti idraulici ed argilla espansa Lecapiù e va utilizzata come malta di posa e non per intonaci interni ed esterni.

Di seguito riportiamo i dati che detta malta riporta come da indicazione della Laterlite S.P.A. (Leca) 20149 Milano

Vantaggi del suo uso

– Notevole risparmio sui costi di riscaldamento dovuto al miglioramento dell’isolamento termico complessivo della muratura.

– Una conducibilità termica certificata è 0,279 W/mK, indice di riduzione dei ponti termici costituiti dai giunti di malta.

– Resistenza a compressione in categoria M 10 (> 10 N/mm 2).

Costanza di caratteristiche fisiche e quindi di qualità della muratura.

– Eliminazione delle diversità di colore nella tinteggiatura causate da differenze tra elementi isolanti e malte tradizionali (non isolanti).

– Buona traspirabilità grazie all’inerte Lecapiù e agli specifici additivi.

Preparazione dell’impasto

Tutte le betoniere sono idonee alla preparazione dell‘impasto: non caricarle comunque oltre il 60% della capacità nominale e con betoniere a bicchiere, tenere lo stesso quasi orizzontale per una migliore miscelazione.

Aggiungere acqua pulita fino al raggiungimento della lavorabilità desiderata (5÷7 litri) e applicare una miscelazione prolungata.

Lasciare riposare l’impasto per circa 10 minuti prima dell’uso.

Applicazione

Per la posa di elementi per murature non ci sono specifiche modalità: attenersi a quello che si è sempre fatto con malte tradizionali.

Caratteristiche tecniche

Densità  1000 Kg/mc ca.

Tempo di applicazione (a 20°C)   60 minuti

Temperatura di applicazione   da + 5 °C a + 35 °C

Resistenza a compressione   Categoria M 10 (> 10 N/mm2)

Conducibilità termica certificata (UNI EN 12667)   l =0,279 W/mK

Calore specifico c[J/(kgK)]   1000

Fattore di resistenza al vapore d’acqua (UNI EN ISO 10456)    μ=20 (campo asciutto)

Permeabilità al vapore    d=9,4*10-12kg/msPa

Resa

25 litri/sacco ca.

Reazione al fuoco (D.M. 10/03/2005)   Euroclasse A1 (Incombustibile)

Confezione

Bancale in legno a perdere con 66 sacchi da 25,0 litri/cad. pari a 1,65 m3 di prodotto sfuso

Condizioni di Conservazione (D.M. 10 Maggio 2004)

in imballi originali, in luogo coperto, fresco, asciutto ed in assenza di ventilazione.

Durata (D.M. 10 Maggio 2004)

Massimo sei (6) mesi dalla data di confezionamento.

Scheda di Sicurezza disponibile on-line sul sito www.leca.it

Ecobiocompatibiltà (ANAB-ICEA per la Bioarchitettura) disponibile on-line sul sito www.leca.it

Marcatura CE    EN 998-2

Avvertenze

– Non mescolare con altri leganti o aggregati ma esclusivamente con acqua.

– Impastare giuste dosi di Malta Leca M10 termico-sismica per impiegarla tutta nel tempo di circa un’ora.

– Non adatta come intonaco nè per applicazioni “facciavista”.

– Su supporti assorbenti, procedere con accurata bagnatura prima della posa della malta.

– Non applicare su supporti gelati o in fase di disgelo.

– Non applicare con temperature inferiori a + 5 °C o superiori a + 35 °C.

Voce di capitolato

Malta termoisolante per murature armate, ordinarie e di tamponamento, anche in zona sismica, costituita da premiscelato “Malta Leca M10 termico-sismica” a base di leganti idraulici ed argilla espansa Lecapiù.

Classe di resistenza a compressione certificata M10 (10 N/mm2), densità circa 1000 kg/m3, conducibilità termica certificata λ 0,279 W/mK.

Per approfondimenti si rimanda alla consultazione del“Catalogo Generale”, ed alla visita on-line sul sito della Leca

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi  risponderemo.

Consultate l’elenco “Categorie” a destra, dove troverete  dettagliati tutti i lavori per la costruzione e manutenzione di un edificio

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.