Una soluzione per lo smaltimento delle acque piovane tramite pavimentazioni drenanti e filtranti

Una soluzione per lo smaltimento delle acque piovane tramite pavimentazioni drenanti e filtranti per esterni è l’oggetto di questo nostro articolo, e vogliamo rappresentarvi, nel concreto, una alternativa pratica ed ecologica al problema scarico delle acque piovane e che favorisce nell’ambito dell’ecosostenibilità il naturale deflusso delle acque meteoriche, riducendo l’effetto “isola di calore” .

Il notevole aumento delle portate meteoriche conseguente alla progressiva urbanizzazione ed impermeabilizzazione del territorio, nonché al variare delle stagioni conseguenti l’effetto serra, incrementa i fenomeni di piena dei fiumi e dei torrenti provocando immancabilmente esondazioni diffuse e danni ingenti anche nel caso di precipitazioni particolarmente non intense.

L’eccessiva urbanizzazione e l’aumento continuo delle impermeabilizzazioni ha inoltre un impatto rilevante sulla qualità chimico-fisica e biologica delle acque dei corpi ricettori ma anche sul progressivo impoverimento degli ecosistemi, degli habitat e della qualità degli ambienti fluviali.

Si rende quindi necessario adottare nuove politiche di drenaggio sostenibile delle acque meteoriche in ambito urbano per ottenere tramite la separazione e gestione locale delle acque meteoriche a monte delle reti di fognatura, la riduzione quantitativa dei deflussi meteorici.

Questo, naturalmente, in aggiunta al progressivo riequilibrio del regime idrologico e idraulico teso a raggiungere l’attenuazione del rischio idraulico.

Le normative relative alla gestione delle acque meteoriche, all’adozione di misure di invarianza idraulica e idrologica, individuano quindi nelle pavimentazioni drenanti e filtranti in calcestruzzo vibrocompresso un valido sistema di gestione sostenibile delle acque piovane.

Con le caratteristiche tecniche e prestazionali di un massello tradizionale, permettono infatti di realizzare pavimentazioni adatte al traffico veicolare e pedonale nel rispetto della gestione e tutela delle acque, combinando le esigenze progettuali a quelle richieste dalle normative.

La M.V.B.  di Bagattini s.r.l. 22070 Bregnano – CO ha il brevetto e produce ottime pavimentazioni Drenanti che presentano nello specifico una percentuale di foratura molto elevata, così da garantire il passaggio delle acque attraverso le fughe maggiorate o le forature passanti.

Inoltre l’utilizzo di pietrischetto per il riempimento dei vuoti della pavimentazione assicura un buon drenaggio e mantiene nel tempo il passaggio delle acque.

Pavimentazioni Drenanti

Ecco i vantaggi di utilizzo di pavimentazioni drenanti di MVB:

-Capacità drenante 100% (linee guida Assobeton)

-Percentuale foratura dal 5% al 39%

-Marcatura CE secondo normative

-Certificazione ambientale UNI EN ISO 14021 (Etichette Ambientale tipo II)

-Conforme requisiti Criteri Ambientali Minimi (CAM Edilizia D.M. 11/01/2017)

-Conforme Legge Regione Lombardia invarianza idraulica (classificate come pavimentazioni permeabili)

-Ottenimento Crediti LEED

 Pavimentazioni Filtranti

 La M.V.B.  di Bagattini s.r.l produce altresì pavimentazioni in masselli filtranti composte nel dettaglio da elementi realizzati con un impasto di calcestruzzo macroporoso, che permette infatti di raggiungere livelli di permeabilità all’acqua molto elevati, anche se in totale assenza di fori o di fughe maggiorate.

L’acqua può quindi liberamente filtrare attraverso il pavimento e raggiungere gli strati sottostanti.

Questi sono i vantaggi di utilizzo di pavimentazioni filtranti di MVB.

-Capacità drenante 100% (linee guida Assobeton)

-Capacità filtrante certificata dei masselli MVB è di 97 L/m2 min in condizioni asciutte e di 28 L/mq min in condizioni umide

-Prestazioni tecniche secondo normative europee di prodotto

-Certificazione ambientale UNI EN ISO 1421 (Etichette Ambientale tipo II)

-Conforme requisiti Criteri Ambientali Minimi (CAM Edilizia D.M. 11/01/2017)

-Conforme Legge Regione Lombardia invarianza idraulica (classificate come pavimentazioni permeabili)

-Ottenimento Crediti LEED.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo.

Consultate l’elenco “Categorie” a destra, dove troverete dettagliati tutti i lavori per la costruzione e manutenzione di un edificio.

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.