IMPIANTISTICA

Condizionatore. Installazione completa. Fai da te.

Parte seconda Nel precedente articolo abbiamo visto come si monta l’unità esterna del condizionatore, adesso procediamo dedicandoci al foro  da praticare nel muro e di collegamento fra le due unità. Per meglio rendere l’idea di come verranno le due unità a lavori quasi completati vi mostriamo le seguenti foto. Si riferiscono ad un condizionatore dello stesso tipo già montato in ... Continua a leggere »

Condizionatori. Montaggio fai da te.

Oggi affrontiamo un capitolo che starà molto a cuore ai nostri lettori. Vi presentiamo difatti, passo per passo, come montare un condizionatore con il sistema del “fai da te”. Installiamo un tipo di condizionatore della ditta FAIR di Schio (Vi)- www.fair-europe.com ( N.B. – Aggiunta successiva.- Tale ditta risulta non essere più attiva) che si presta ad essere montato da ... Continua a leggere »

L’impianto televisivo.

L’impianto televisivo   In una abitazione oltre l’impianto elettrico, devono essere predisposti e realizzati anche l’impianto televisivo e quello telefonico. I tre impianti devono essere distinti e nei corrugati dell’uno (specie in quello elettrico) non devono essere collocati i cavi degli altri impianti. Schema di un Impianto televisivo Parliamo adesso della realizzazione dell’impianto per il ricevimento dei segnali televisivi. Sotto ... Continua a leggere »

Una canaletta battiscopa per il passaggio dei cavi elettrici. Come fare.

Cercheremo di presentarvi alcuni battiscopa che hanno una duplice funzione. Iniziamo dal primo. Come passare i cavi elettrici, nel caso di una abitazione dove si stato eseguito l’impianto di riscaldamento a pavimento, oppure non si vogliano creare tracce nel muro che sconvolgano l’appartamento con lavori edili non indifferenti ? Si possono usare delle canale prefabbricate , divise a scomparti e ... Continua a leggere »

Impianto elettrico in una civile abitazione. Parte quarta.

Nel terzo capitolo abbiamo affrontato la problematica relativa alle prese, agli interruttori ed ai loro rispettivi collegamenti elettrici. In questo articolo invece parliamo dell’impianto di messa  a terra, un componente importantissimo dell’impianto elettrico. L’impianto di messa a terra serve ad assicurare a tutte le masse elettriche lo stesso potenziale della terra, impedendo così che queste possano trovarsi in tensione. I ... Continua a leggere »

Impianto elettrico per civile abitazione. Terza parte

Vedi il 2° capitolo Stiamo adoperando quella che è la soluzione tipo di un medio appartamento, comunque il posizionamento degli interruttori magnetotermici varia, con il variare della grandezza e difficoltà dell’impianto elettrico. Bisogna partire sempre dal principio che oltre che ai magnetotermici principali; qualora vi siano delle aree secondarie o ramificazioni da effettuare, vanno posti in opera anche altri interruttori ... Continua a leggere »

Impianto elettrico in una civile abitazione. Seconda parte

Vedi il 1° capitolo Di seguito vi riportiamo i simboli grafici che individuano i singoli componenti del progetto di un impianto elettrico: CLICCARE SULL’IMMAGINE Ma riprendiamo la descrizione dell’impianto stesso. Dal quadro che alloggia il contatore ENEL per la misurazione dei consumi, si dipartono i fili conduttori che portano al centralino posto all’interno dell’abitazione e di solito ubicato vicino al vano ... Continua a leggere »

Impianto elettrico di una abitazione. Prima parte.

Impianto elettrico di una abitazione, è il primo articolo di una serie di quattro, nei quali affronteremo, passo per passo, la realizzazione completa di un impianto elettrico eseguito a norma Uno degli impianti più importanti in un edificio di civile abitazione è senza dubbio l’impianto elettrico. Fino a tutto il 1950 tale impianto non era regolato da leggi attendibili; gli interruttori ... Continua a leggere »

Come fare quando si guastano bagni collegati a vecchie tubazioni di scarico.

L’Italia è un paese con città e paesi antichi, con case di vecchia costruzione, molte delle quali durante il corso degli anni hanno subito trasformazioni e miglioramenti igienico sanitari,  molte altre sono più recenti, ma presentano ancora  le caratteristiche tipiche dei primi decenni del secolo scorso. Se si percorrono le strade di  qualsiasi città non si nota niente di particolare, ... Continua a leggere »

Come fare a risolvere problemi difficili di scarico di bagni wc.

Quando si realizza una nuova costruzione, è facile prevedere in fase di progettazione l’ubicazione dei bagni, delle cucine e dei locali addetti alle lavatrici. I problemi sorgono invece, quando si vuole modificare tramite lavori di straordinaria manutenzione o ristrutturazione la disposizione interna di unità immobiliari precostituite. Ubicare in particolare un bagno lontano dalle colonne centrali di scarico fognario, diventa veramente ... Continua a leggere »