Archivio per il tag: rete elettrosaldata

Esecuzione del getto in calcestruzzo delle lastre sul terreno

A Esecuzione del getto in calcestruzzo delle lastre sul terreno

SEGUITO  Esecuzione del getto in calcestruzzo delle lastre sul terreno. Passiamo adesso ad eseguire l’operazione finale, che consiste nel gettare con calcestruzzo le lastre che noi vogliamo realizzare sul terreno, per viali, vialetti pedonali, aree parcheggi, piazzole per strutture leggere, aree di svago ecc. Posa del sottofondo II materiale ideale per il sottofondo è una mescolanza di sabbia e ghiaia, ... Continua a leggere »

Fibre in acciaio per l’armatura di calcestruzzi, senza, o in aggiunta a reti elettrosaldate.

Una novità in fatto della resistenza del calcestruzzo è rappresentata da fibre metalliche particolarmente studiate, che unite ad un calcestruzzo normale possono far ottenere un calcestruzzo fibrorinforzato. I vantaggi offerti da tali sostanze fibrose sono notevoli, in quanto permettono di ottenere un calcestruzzo rinforzato omogeneo con ottime caratteristiche una volta indurito. La fibre metalliche delle quali vogliamo parlarvi in questo ... Continua a leggere »

Messa in opera di argilla espansa per grandi superfici.

disegno-con-sezione-1

Nel precedente capitolo abbiamo visto l’utilizzo particolare di Leca Termo più in sacchi; adesso vogliamo completare la carrellata su questo ottimo prodotto, parlando della Leca Termo Più sfusa e del suo utilizzo in edilizia . CAMPI D’lMPIEGO E MODALITA ESECUTIVE La formazione di vespai isolati contro terra in argilla espansa trova i maggiori campi d’impiego con la soluzioni di questo ... Continua a leggere »

Rete elettrosaldata, con ferri passanti, per consolidamento muratura.

ferri-inseriti-nelle-buche-1

Dobbiamo  consolidare un muro di una vecchia costruzione in fase di ristrutturazione. Detto muro presenta una lesione verticale in corrispondenza di una canna fumaria di un vecchio camino da tempo abbandonato: detta canna fumaria è stata murata internamente con mattoni e malta cementizia. Intendiamo consolidare il muro con reti, poste a sandwich, sulle due pareti opposte e collegate tramite spezzoni ... Continua a leggere »

Solaio. Rete elettrosaldata e preparazione tracce nei muri perimetrali.

visione-rete-elettrosaldata-1

Facciamo seguito al nostro ultimo articolo proseguendo nella realizzazione del solaio con struttura portante in legno. Adesso è il momento di mettere in opera la rete elettrosaldata che dovrà essere inserita nel massetto cementizio che noi realizzeremo sopra le mezzane in cotto, che come specificato precedentemente sono state appoggiate ai travicelli e quindi stuccate sia nelle fughe che nei commenti. ... Continua a leggere »

Come costruire un barbecue. Fai da te

platea-di-fondazione

Stiamo affrontando alcuni articoli sui barbecue realizzati con il sistema del "fai da te". Già in due articoli abbiamo trattato di un simile argomento. Oggi vi presentiamo un barbecue in muratura, molto semplice da realizzarsi, poco costoso e bello da vedersi. Di seguito vi mostreremo i disegni della pianta, prospetto e fianco, nelle diverse fasi costruttive, al fine di rendervi ... Continua a leggere »

Come intonacare i muri a scarpa nelle vecchie costruzioni. Fai da te

raddrizzamento-con-parete

A seguito a diverse richieste di lettori, scriviamo questo articolo per chiarire l’esecuzione di arriccio ed intonaco in una vecchia costruzione con i muri non in piombo. Come già spiegato, per intonacare qualsiasi parete, sia essa in una  vecchia costruzione o in un fabbricato in corso di realizzazione, è necessario eseguire alcune operazioni preliminari per preparare le superfici, in maniera ... Continua a leggere »

Tetto. Massetto cementizio e coibentazione termica. Come fare.12

massetto-e-coibentazione

SEGUITO Steso lo strato di mezzane ci apprestiamo ad eseguire il soprastante massetto cementizio chiamato "caldana" e il successivo strato di coibentazione termica. E’ stato scelto dalla Progettazione e Direzione Lavori di realizzare un massetto cementizio con il cemento preconfezionato Leca del tipo alleggerito (1000 Kg al mc). Tale massetto dovrà avere una altezza minima di cm 5 e sarà ... Continua a leggere »

Rinforzare le orditure secondarie di un solaio in legno. Come fare.

rinforzo-solaio-in-legno

Presso l’esposizione Saie 2009 di Bologna, ci ha colpito in particolare modo un sistema presentatoci, per rinforzare l’orditura lignea secondaria (travicelli) , mediante l’uso di connettori a vite e piastre sagomate, che predisposte in maniera consona, in un solaio in legno con manto di mezzane o pianelle, e soprastante soletta di calcestruzzo armato, rendono il tutto collaborante, senza usare particolari ... Continua a leggere »

Ristrutturare una casa. Proseguimento rampa scale e realizzazione del solaio di calpestio del primo piano. Come fare.7

pianta-primo-piano-modificato

Realizzando il muro interno alla casa, che delimita il vano scale, ci siamo fermati all’altezza del solaio di calpestio del primo piano. Per potere costruire la prima parte del muro stesso e della rampa scale, abbiamo dovuto demolire il solaio sopra l’ex celliere. Adesso dobbiamo ricostruirlo, con l’orditura portante in legno. I Tecnici che seguono il progetto, permettono di riusare ... Continua a leggere »