Paratie a tenuta stagna progettate e strutturate per la messa in sicurezza di qualsiasi ambiente

L’Italia è un Paese soggetto a smottamenti, frane, allagamenti e straripamenti fiumi e per tale motivo sarebbe opportuno predisporre per i piani terreni e seminterrati delle paratie a tenuta stagna progettate e strutturate per la messa in sicurezza di qualsiasi ambiente

La maggior parte dei cittadini non è preparata a difendersi, almeno per quanto possibile, da questi probabili e inesorabili fenomeni.

Logicamente è difficile far fronte a eventi di grossa portata, ma si possono sempre prendere delle precauzioni per evitarne l’effetto anche devastante dovuto a forti acquazzoni o allagamenti improvvisi derivanti da straripamenti di torrenti.

Ci rivolgiamo in particolar modo a quei proprietari di piani terreni e seminterrati, che potrebbero prendere delle misure preventive per salvare, spesso, abitazioni, negozi, autorimesse e similari.

Ma l’interesse può anche spaziare per recinzioni e cancelli di abitazioni o industriali.

Che cosa è necessario fare?

Per far meglio comprendere ai nostri lettori come prevenire gli effetti dannosi derivanti da eccessi di acqua piovana, vogliamo mostrarvi alcuni tipi di paratie a tenuta stagna , progettate e realizzate per la messa in sicurezza dei sopra citati ambienti.

In particolare vi mostreremo le paratie realizzate dalla STS snc di 10057 Sant’Ambrogio Di Torino (TO) che vengono realizzate dalla ditta in diverse soluzioni, spessori, formati, altezze ed esigenze, a seconda della larghezza. della conformazione e collocazione dell’apertura da sigillare qualora avvengano allagamenti improvvisi.

Per fare un esempio ci limiteremo a mostrarvi le seguenti paratie:

Paratie Removibili spessore mm 30

Sono paratie a tenuta stagna progettate e strutturate per la messa in sicurezza di qualsiasi ambiente.

 

“Questo tipo di serramento è realizzato con un profilo in alluminio rinforzato (profilo speciale AQUATECH) e un pannello composito ricoperto da due lamine in acciaio pre-verniciate.

Sarà cura dei tecnici della ditta venditrice aiutare il cliente nella scelta della paratia più idonea alle sue necessità.

Al momento dell’ordine il cliente, oltre a specificare l’altezza della tenuta stagna desiderata, potrà scegliere l’estetica e il metodo di attivazione del sistema antiallagamento della paratia.

La ditta STS snc, infatti, realizza due tipi di paratie removibili in base alle esigenze del cliente:

Paratie Removibili (Ad una o più ante)

Il serramento verrà chiuso manualmente e la guarnizione gonfiata scegliendo una delle seguenti opzioni:

– Gonfiaggio con compressore e pistola ad aria compressa.

– Bombolino portatile ricaricabile con pistola di gonfiaggio.

– Compressore portatile con batteria ricaricabile

Come tutti i serramenti AQUATECH, la tenuta stagna è garantita dal “Sistema a guarnizione Attiva”.

Dati tecnici:

COMPONENTI

 

DESCRIZIONE

 

Piatto acciaio inox

 

Il piatto in acciaio inox è uno dei componenti principali della paratia.

Viene fissato saldamente alla parete e al suolo tramite apposite viti e silicone.

– Acciaio inox AISI 304.

– Profondità: 50 mm.

– Spessore: 4 mm.

 

Anta

 

L’anta è costituita da principalmente da:

– Profilo in alluminio 6060-T5 / 1.52Kg/Ml (profilo speciale Aquatech).

– Pannelli in multistrato isolati: (polimero espanso rivestito esternamente da 2 lamine in acciaio di 0,6 mm per un totale di 25,5 mm).

 

Sigillante/collante

 

I sigillanti e le colle utilizzati sono scelte per garantire la massima impermeabilità e aderenza tra i componenti.

– Sigillante siliconico: Neutro 400.

– Incolla e sigilla: Fischer – Adesivo sigillante poliuretanico

– Incolla e sigilla: Soudal – Fix All crystal.

– Collante: Schuco – Bicomponente.

 

Guarnizione

 

La guarnizione è il componente principale del serramento:

E’ costituita da una particolare mescola di gomma:

– EPDM S 70

– Particolare Mousse che garantisce un elevatissimo attrito contro il piatto in acciaio inox.

 

Gonfiata ad una pressione di 3,5 bar, sviluppa una forza di circa una tonnellata su ogni metro lineare.

Meccanismo di chiusura Una volta fissato il piatto in acciaio inox al muro, l’anta della paratia viene messa in posizione, i chiavistelli vengono serrati ed infine viene gonfiata la guarnizione tramite un compressore.

La guarnizione tenderà ad espandere fino a venire in contatto con tutti i lati del piatto in acciaio inox. La pressione che la guarnizione gonfia genera sul piatto, unita all’elevato coefficiente d’attrito dei due materiali, garantisce una perfetta tenuta stagna.

Nel momento in cui si vuole riaprire la paratia, verrà semplicemente sgonfiata la guarnizione, disinseriti i chiavistelli e rimossa l’anta.

Componenti  accessori Tutta la componentistica del serramento è in materiale resistente alla corrosione.

– Alluminio 6060-T5 verniciato di colore RAL scelto dal cliente.

– Acciaio inox AISI 304.

– Duroplasto a base fenolica (maniglie).

 

Spessore/Peso

 

Lo spessore di tutto il sistema è di soli 50 mm ed ha un peso di 13 Kg/Mq c.a.

 

Considerazioni

 

L’intero sistema è azionato ad una riserva di aria o da un compressore a batteria.

Quando la riserva d’aria è piena, il sistema antiallagamento funziona esclusivamente in maniera pneumatica, questo garantisce il suo azionamento anche in caso di mancanza di energia elettrica. Allo stesso modo disponendo di un compressore a batteria ricaricabile, il sistema antiallagamento può essere attivato anche in mancanza di corrente elettrica.

La suddetta ditta è realizza anche paratie removibili spessore da 60 mm e  incernierate ad una o a due ante.

Il  sistema antiallagamento del serramento incernierato potrà essere attivato scegliendo una delle seguenti opzioni:

MANUALE: chiusura manuale del serramento e gonfiaggio manuale del sistema antiallagamento o attivazione/disattivazione del sistema tramite selettore.

SEMI-AUTOMATICO: con telecomando a 4 canali; chiusura/apertura serramento tramite telecomando; attivazione/disattivazione del sistema antiallagamento tramite telecomando.

COMPLETAMENTE AUTOMATICO: Tramite sensori a pozzetto la centralina elettrica gestita da PLC rileva l’inizio dell’allagamento e, in modo automatico, chiude il serramento e attiva il sistema antiallagamento.

Come tutti i serramenti AQUATECH, la tenuta stagna è garantita dal “Sistema a guarnizione Attiva”.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi  risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA  MESSA IN PRATICA e su altro ancora

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.