Muri di sostegno ad elementi cellulari prefabbricati a gabbia drenanti

Muri di sostegno ad elementi cellulari prefabbricati a gabbia drenanti.

Una interessante novità relativa alle opere di sostegno del terreno, in un ambiente idrogeologico così fragile come risulta essere quello del nostro Paese.

L’Italia ha prevalentemente un terreno in collina o montagna, che necessita di particolari cure ed attenzioni, per evitare quegli smottamenti così dannosi che si producono ad ogni stagione piovosa.

Non esiste strada o casa di collina, che non abbia i propri muri di sostegno, realizzati nelle diverse maniere e materiali: a partire dalla comune muratura a secco, alla muratura agglomerata, al cemento armato gettato o prefabbricato.

E non sono rare anche le sistemazioni di talune aree con pareti di sostegno in legname.

Quelli che vi presentiamo oggi, sono particolari muri di sostegno.

Muri cellulari a gabbia o crib-walls, che appartengono alla categoria dei muri a gravità drenanti.

1 bis   

La loro proposta nasce, principalmente, dalla esigenza di realizzare un’opera di sostegno capace di assolvere le funzioni statiche unitamente a quelle connesse al mantenimento dell’equilibrio estetico-idrogeologico ambientale.

4   5  

E’ noto che i drenaggi effettuati immediatamente a monte dei tradizionali muri monolitici hanno durata breve.

Ciò scaturisce dal percorso imposto all’acqua dai dreni con conseguente suo rallentamento, permettendo così il precipitare dei materiali solidi trasportati che, depositandosi in strati successivi, producono nel tempo la saturazione dei dreni stessi innescando sul muro un aumento della spinta del terreno.

Muri drenanti

I muri di sostegno cellulari a gabbia, sono muri drenanti in quanto permettono l’immediato smaltimento delle acque grazie al materiale incoerente insilato al loro interno.

Sezione tipo 1    

Tali muri sono formati mediante la sovrapposizione alternata di travetti in c.a. longitudinali e trasversali in maniera tale da formare dei contenitori grigliati.

Caratteristiche

Questi vengono riempiti in secondo tempo con qualsiasi materiale incoerente disponibile in sito purchè soddisfi i seguenti requisiti:

– Conferire all’opera di sostegno il peso necessario per assolvere le funzioni di muro a gravità assicurare il drenaggio a monte;

– Possedere granulometria eterogenea in modo tale da non essere dilavato dalle acque drenanti.

In base a tali considerazioni il materiale più idoneo e conveniente risulta essere misto granulometrico naturale di fiume o di cava

Se quest’ultimo viene miscelato con del terreno vegetale è possibile piantumare delle essenze negli interstizi presenti tra gli elementi a facciavista del muro. In tal modo l’opera si trasformerà in un vero muro verde.

1  

Dati Tecnici

 
 
 
Portata
Descrizione
                                          Peso Kg
Motrice
Articolato
Elemento H
15
720
1680
Basetta singola
10
1100
3000
Basetta doppia
18
610
1660
Facciavista 1.3
48
230
625
Listello 1.3
45
245
660
Facciavista 2.3
92
120
320
Listello 2.3
80
135
360
 
Elementi con misure:

Sezioni e misure 1

Gli elementi sono disponibili nei seguenti colori:

I colori 1  

Muri di sostegno ad elementi cellulari prefabbricati a gabbia drenanti sono indicati anche per grandi sistemazioni viarie e collinari

6   

L’Aspia s.r.l.di Cataldo (CL)ditta produttrice, offre la propria consulenza sulle modalità di esecuzione dei lavori relativi alla realizzazione dei muri di contenimento cellulari prefabbricati drenanti.

Operazioni preventive

Per i muri prefabbricati viene effettuato un sopralluogo da un tecnico specializzato il quale, dopo aver visionato i luoghi e misurato lunghezza e altezza dell’intervento, procede nella seguente maniera:

– analisi dei parametri geotecnici del sito;

– calcolo statico e dimensionamento del muro di contenimento;

– formulazione del preventivo.

Tutti i preventivi saranno dettagliati in fornitura e posa in opera, poiché l’azienda, offre anche la possibilità di eseguire in prima persona i lavori di collocazione con il proprio personale qualificato.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA  

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.