Preventivo N° 22. Costruzione recinzione esterna e valutazione opere in economia

Siamo arrivati al preventivo conclusivo della nostra casa.

In questo articolo preventiviamo la realizzazione della recinzione esterna alla costruzione, presupponendo che la stessa chiuda solo la parte anteriore del lotto, per una misura totale di metri lineari 20,00.

Dobbiamo calcolare i costi relativi allo scavo della fondazione di tale recinzione, considerato della sezione di cm 60x 40 di profondità.

Quelli per il getto della fondazione con calcestruzzo armato con una gabbia di ferri del diametro di mm 14 e staffe diametro da mm 6 poste ogni 25 cm.

Per il peso dei ferri abbiamo adoperato le tabelle di cui al nostro precedente articolo

Sopra la fondazione, calcoleremo il costo del muro dell’altezza di mt 1,00 eseguito in blocchi di laterizio, sismici da cm 20x30x22 murati nello spessore di cm 25.

Dopo di che le due facce del muro saranno arricciate ed intonacate, per cui va calcolata anche questa spesa.

Sopra il muro mettermo una cimasa o copertina, in pietra serena, dello spessore di cm 3.

Ed infine la recinzione sarà completata da una ringhiera in ferro di semplice fattura e del peso di Kg 15 al metro lineare.

Non abbiamo considerato in tale fase i cancelli carrabile e pedonale, lasciando al proprietario la libera scelta di acquistarli a suo piacimento.

Durante il corso dei lavori della casa, verranno eseguite delle opere (tipo quella relativa alla muratura dei cancelli), di difficile valutazione al momento della preventivazione.

Non dimentichiamoci, che il preventivo di una costruzione va eseguito in fase di offerta delle ditte appaltatrici, per cui  (ripetiamo) dobbiamo stare (larghi) nella preventivazione, quel tanto da rendere reale il preventivo, ma da non fare trovare il committente privo di risorse economiche, nel caso, per esempio, della contrazione di un mutuo.

Per le opere in economia abbiamo considerato un  totale di ore 80 per l’operaio Specializzato ed ore 80 per il manovale comune.

Confrontando il preventivo con la pianta della casa, ed aprendo il nostro Prezzario, troverete le voci che servono, e da noi adoperate: dovrete quindi aprire le " Opere Murarie".

Poi, dovrete adoperare le varie voci, relative agli scavi, al getto di calcestruzzo, agli acciai per edilizia, al marmo per le copertine, alle opere di muratura ed intonaco per il muro di recinzione

Detto ciò, passiamo alla nostra preventivazione, che andrà eseguita, come al solito, su di un modello Excell della Microsoft

Ingrandire – Preventivo N° 22. Costruzione recinzione esterna e valutazione opere in economia

Ricordiamo, che, chi non riesce ad aprire il soprastante file, perchè non ha excel, può scaricare: Open Office.org Calc, programma Free equivalente  (http://www.openoffice.org/it/download/ )

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

4 commenti

  1. BUONGIORNO

    LA MIA CASA E’ COSTITUITA DA: 1 CORPO A TRE PIANI E IL 2 CORPO (UNA VERANDA REALIZZATA IN CEMENTO ARMATO ADDOSSATO COMPLETAMENTE AL1°. SI SONO CREATE NEL TEMPO DEI DISSESTI SULLA PAVIMENTAZIONE E SULLE PARETI ESTERNE. HO INTERPELLATO VARI TECNICI E ALL’UNANIMITA’ MI E’ STATO CONSIGLIATO DI DIVIDERLI CON UN GIUNTO.ESATTAMENTE NON RICORDO COME SI CHIAMI. VORREI SAPER DI COSA SI TRATTA E IL COSTO DEL LAVORO GRAZIE

    • Per Bice.
      Riteniamo che parlassero di un giunto sismico, per cui la nuova costruzione deve stare distaccata dalla preesistente di 1 cm ogni mt di altezza.
      Per creare un giunto del genere in una costruzione già finita e fra l’altro in cemento armato, non sappiamo se sia possibile: dovremmo vedere come sono state affiancate le due costruzioni.
      Circa il preventivo, ti occorre un tecnico della tua zona, che esegua un sopralluogo e ti valuti il lavoro da fare.
      Amedeu e c.

  2. Dominique Antoine

    Tutto il sito è utilissimo, sia per clienti che per operatori del settore, ma per quanto riguarda i preventivi vari in base a quale regione italiana sono stati calcolati? è chiaro che c’è una sostanziale differenza dei prezzi tra nord e sud Italia, quindi vivendo io nel Lazio????
    Grazie.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.