Installazione di un silenziatore per fori di ventilazione.

Le nostre abitazioni sono progettate e costruite per essere sempre più coibentate termicamente ed acusticamente.

Nonostante ciò, necessitano di fori di ventilazione per vari ambienti, quali la cucina ed il bagno.

Attraverso tali aperture proviene il rumore caotico del traffico esterno.

Inutile avere predisposto infissi a doppia camera dello spessore di cm 2,3, quando poi attraverso uno di questi buchi si perde la tranquilla quiete del nostro vivere quotidiano.

In questo articolo vi mostriamo un idoneo silenziatore per fori di ventilazione, prodotto dalla First Corporation (First Plast) (www.firstcor.com) e denominato "Silenziatore Phonobox"

Si tratta di un silenziatore per fori di ventilazione, progettato per consentire il naturale ricambio d’aria attraverso i fori di ventilazione presenti nelle facciate degli edifici, impedendo la trasmissione del rumore.
 
Ma vediamo la sua immagine:
 
 
CLICCARE SULL’IMMAGINE
 
Al fine di ottenere quanto prescritto dalla legge 447/95 e D.P.C.M. 05-12-97 è stato realizzato questo box isolante, certificato a norma UNI EN 20140-10 e ISO 717-1.
 
II manufatto in esame consente un ricambio d’aria a norma UNI 7129 di 100 cm2 (PH160J e 160 cm2 (PH200) e I’abbattimento acustico di 54 deciBel (PH160) e di 50 deciBel (PH200).
 

     CLICCARE SULL’IMMAGINE.

Nell’immagine soprastante sono evidenziati i particolari componenti del silenziatore, ed esattamente: un tubo, due griglie e due tappi ferma getto.

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

Sopra è visibile in sezione il passaggio dell’aria dall’esterno all’interno e viceversa, con il relativo tracciato che la stessa deve seguire dentro l’apparecchio silenziatore.

Sotto ancora vediamo la stessa sezione, ma con indicato l’abbattimento acustico certificato per il Phonobox , con l’abbattimento all’interno dei vani di abitazione dei decibel di rumore esterno.

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

L’installazione dell’apparecchio può avvenire facilmente in immobili di nuova costruzione, mettendolo in opera come da immagine sottostante

      CLICCARE SULL’IMMAGINE

Ma è altrettanto facile installarlo in fori già esistenti in vecchi edifici, oppure creando ex nuovo detti fori di ventilazione

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

Tutti noi sappiamo quanto sia importante la ventilazione in un appartamento, ma se oltre a realizzare la stessa, possiamo usufruire anche della comodità di non sopportare in casa quei fastidiosi rumori provenienti dal traffico esterno, abbattendolo di 54 decibel, allora diciamo: benvenuto al  PhonoBox della First Plast

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

2 commenti

  1. avrei intenzione di fare dei fori di ventilazione in alcune stanze dove mi si forma condenza,sapresti dirmi se risolvo il problema,e in oltre facendoli su una parete esterna dovrei chiedere consenso al condominio?

  2. Per Angela.
    Andando a forare il muro perimetrali con buchi da 100 mm minimo, hai la necessità di chiedere l’autorizzazione condominiale.
    Amedeu e c.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.