Serbatoio di GPL fuori terra. Distanze da rispettare.

Il metano non arriva ovunque e in molte case vengono installati serbatoi di GPL (Gas di Petrolio Liquefatto) per superare la rigidità degli inverni.

Di solito i serbatoi di una casa unifamiliare di civile abitazione sono della capacità di mc 1,00, ma la normativa che regola l’installazione di tali serbatoi, in questo caso specifico arriva a contemplarli fino a 3 mc.

E’ importante conoscerne le caratteristiche , che di solito vengono date dalla ditta  che fornisce il serbatoio e che poi è anche la ditta che provvederà al rifornimento annuale del GPL.

Chi installa questi serbatoi deve essere a conoscenza di alcune regole elementari, senza le quali tale serbatoio non può essere installato.

Quello che maggiormente deve interessare il futuro acquirente del GPL, è riferito alle distanze che il serbatoio deve avere dagli edifici vicini  e dal camion autobotte che provvederà a rifornirlo di gas.

Inoltre per i serbatoi fuori terra, va realizzata una recinzione intorno a detto serbatoio, e tale recinzione deve rispettare delle distanze di legge.

Vediamo sotto l’immagine completa riassuntiva:

CLICCARE SULL’IMMAGINE

Distanza dai fabbricati di civile abitazione:

La distanza minima che il serbatoio deve avere dai fabbricati di civile abitazione è di 5 metri.

Distanza dell’autobotte dal serbatoio:

Il serbatoio deve distare dalla botte di rifornimento non meno di 3 metri.

Fra l’autobotte e l’edificio ci devono essere 5 metri di distanza.

Distanza della recinzione del serbatoio:

Inoltre la rete di recinzione deve essere a non meno di 1 metro dal serbatoio stesso.

Se il terreno è in pendenza (vedi figura, deve essere previsto un cordolo in cemento alto 20 cm, largo 20 cm e distante dal serbatoio mt 1,50.

Queste sono le regole fondamentali per l’installazione e chi non può rispettarle deve scegliere una diversa soluzione.

(Vedi anche altro articolo successivo)

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

24 commenti

  1. Ho un serbatoi gpl uso abitativo capacità 2000 litri collocato nel mio giardino, che confina con un terreno. A che distanza deve essere collocato?.
    Grazie

  2. Per Mimmo.
    A 5 metri.
    Ricordati che chi ti installa il serbatoio deve farti le relative pratiche provinciali e di prevenzione presso il locale Comando dei Vigili del fuoco.
    Amedeu e c.

  3. dovrei interrare un bombolone per gas gpl a che distanza dai fabbricati vicini devo posizionarlo?
    grazie

  4. Per Leda.
    5 metri minimo, ai sensi dell’articolo 4.3.1 del D.M. 31 marzo 1984 (pubblicato nel s.0.alla Gazzertta Ufficiale n°122 del 4 maggio 1984)
    Amedeu e c.

  5. dopo quanti anni vanno sostituiti, o verificati, i serbatoi fuori terra di tipo orizzontali, nel mio caso di lt.3000.
    grazie

  6. Per Giuseppe.
    Dovresti prendere contatto con la ditta che ti ha rifornito il serbatoio a suo tempo e farti dare gli estremi di legge.
    Altrimenti vai sul sito del Comando Vigili del Fuoco.Prevenzione.
    Amedeu e c.

  7. Ho il vicino di casa con bombolone gpl fuori terra( casa di recentissima costruzione),senza recinzione, vicino ad un corso d’acqua piccolissimo a circa 5 metri, e ad altri 5 metri la casa del proprietario di questo bombolone,e circa 30 centimetri dal muretto di casa sua.Il tubo che porta il gas dentro casa è fuori terra e non è fissato a terra.Non cic sono estintori.HO anche paura perchè tempo fa era caduto un albero vicino al bombolone. é NORMALE?

  8. ho un sebatoio gpl messo in uso dall’anno 2000,esso è posto a confine con un terreno di proprieta di un vicino(terreno incolto).collocato in loco con l’assenso del proprietario verbalmente.può a distanza di 12 anni chiedere che sia spostato?grazie saluti.

    • Per Massimo.
      L’usucapione, per luoghi o cose dove esitono motivi di sicurezza (Perchè le distanze dei serbatoi di GPL sono dettate da tali motivazioni) è difficilmente applicabile, in quanto non possono essere derogate in alcun modo. Fra l’altro, a nostro parere, l’autorizzazione del confinante (verbale o scritta), non ha alcuna validità di legge, per tali casi.
      Amedeu e c.

  9. Il DPR 151 del 2011 a modificato le distanze di sicurezza
    per i serbatoi GPL non interrati della capacità di 0,3 mc
    Anticipatamente ringrazio

  10. Per Mario.
    Recati presso l’ufficio di Prevenzione Incendi del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco e fatti indicare esattamente le norme e le leggi relative alle distanze da rispettarsi.
    E’ l’unico sistema per togliersi ogni dubbio in proposito.
    Amedeu e c.

  11. VOLEVO UN’INFORMAZIONE IL MIO VICINO DI CASA HA ISTALLATO SOTTO LA MIA FINESTRA 2 BOMBOLE DEL GAS QUELLE CHE SI USAVANO UNA VOLTA NELLE CUCINE , MA PER LEGGE NON DEVE AVERE DELLE DISTANZE DAL CONFINANTE E A CHI DEVO RIVOLGERMI ?
    GRAZIE

  12. Una domanda: la mia casa è distante poco più di 5 mt dal bombolone del gas interrato.
    Posso mettere nella mia abitazione una canna fumaria per una stufa?
    Grazie – Regina

    • Per Regina.
      Agli effetti delle distanze saresti in regola.
      La canna fumaria della stufa può fare uscire delle scintille e ciò, a nostro parere, non è molto salutare, anche perchè i serbatoi di GPL possono , con il tempo, subire delle perdite di gas.
      Comunque, per maggiore sicurezza, ti consigliamo di fare questa domanda all’ufficio Prevenzione Incendi del locale Comando dei Vigili del Fuoco.
      Amedeu e c.

  13. salve, ho una domanda che va oltre la sfera domestica: posso posizionare il serbatoio vicino un capannone dove si allevano bovini? (per “vicino” intendo fuori terra e a meno di 2mt)

    grazie

  14. desideravo sapere se nelle vicinanze del bombolone si possono tenere delle piante ornamentali per camuffare lo stesso.grazie

  15. Dovrei installare un serbatoio da 500 lt. da esterno, ho regolare distanza di 5 mt dal fabbricato. La mia domanda è la seguente; ho necessità di qualche autorizzazione o effettuare qualche comunicazione? chi effettua il collegamento, deve rilasciare qualche certificazione?

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.