Un ottimo prodotto ad uso sia come adesivo che come rasante durante la realizzazione di un cappotto termico

Un ottimo prodotto ad uso sia come adesivo che come rasante durante la realizzazione di un cappotto termico.

Si tratta del Klima Flex realizzato dalla Società Kerakoll

confezione-1   

Klima Flex rientra in:

eco-5-1   

– Categoria: Inorganici Minerali

– Classe: Sistemi Minerali Isolanti per il Risparmio Energetico

– Rating: Eco 5

un-ottimo-prodotto-ad-uso-sia-come-adesivo-1   

Adesivo e Rasante minerale eco-compatibile ad elevate prestazioni, specifico per i Sistemi Termoisolanti ETA a prestazione garantita.

La certificazione ETA del cappotto termico è un documento valido a livello europeo che garantisce che il cappotto termico sia stato testato e che i suoi componenti funzionano in maniera ottimale in combinazione tra loro.

La certificazione ETA del cappotto termico viene rilasciata dall’EOTA, European Organisation for Technical  Assessment (Organizzazione Europea per le Verifiche Tecniche).

Come detto sopra K.F. è un prodotto specifico del Sistema a cappotto Kerakoll.

Formulato per la posa ad alta resistenza e flessibilità migliorata di tutti i pannelli termoisolanti per applicazione a cappotto, in particolare EPS.

Monocomponente, a bassissime emissioni di sostanze volatili e ridotte emissioni di CO2, riciclabile come inerte a fine vita.

Vantaggi del prodotto

Klima Flex è specifico per la posa e la rasatura dei pannelli termoisolanti in EPS dei sistemi KlimaExpert ETA su calcestruzzo, laterizio, intonaco cementizio e rasanti minerali.

Extra bianco per interni ed esterni.

– Elevata Flessibilità

– Ottima lavorabilità

– Applicabile a spruzzo con macchine intonacatrici

– Prodotto del Sistema Klima Expert ETA

Note

– Formulato con minerali regionali a ridotte emissioni di gas serra per il trasporto.

– Utilizza minerali riciclati riducendo l’impatto ambientale causato dall’estrazione di materie prime vergini

– Riciclabile come inerte minerale evitando oneri di smaltimento e impatto ambientale.

Aplicazione d’uso

Incollaggio e rasatura di sistemi a cappotto per:

– sistemi Klima Expert ETA

– isolamenti esterni

– isolamenti interni

– incollaggio di lastre isolanti speciali sottotegola

– Su pannelli termocoibenti ad uso cappotto (ETICS) quali polistirene espanso, sinterizzato ed estruso, poliuretano, sughero, lana di roccia e di vetro, su calcestruzzo, laterizio, intonaco cementizio e rasanti minerali.

Non utilizzare

Su pareti in gesso o intonaci pronti a base gesso; per incollaggio di piastrelle ceramiche o pietre naturali; su supporti in legno o metallo.

Preparazione dei supporti

Il fondo deve essere perfettamente planare, consistente, privo cioè di parti friabili o facilmente asportabili, dimensionalmente stabile, pulito e asciutto.

Sottofondi non compatti dovranno essere trattati preventivamente con un fissativo consolidante tipo Rasobuild R Eco Consolidante.

Controllare che non vi siano residui di disarmante sulle zone di calcestruzzo.

Eventuali dislivelli di planarità dovranno essere preventivamente regolarizzati con prodotti idonei di cui sopra.

Non applicare su sottofondi a temperature superiori a +30 °C.

Preparazione

Klima Flex si prepara impastando 25 kg di polvere con l’acqua indicata sulla confezione. L’impasto si ottiene versando l’acqua nel recipiente pulito e aggiungendo la polvere in modo graduale.

La miscelazione può avvenire in betoniera orizzontale o in secchio (a mano o con agitatore meccanico a basso numero di giri) fino ad ottenere una malta omogenea e priva di grumi.

Applicazione come adesivo

Lo si applica, in base alla planarità del sottofondo, con cordolo perimetrale più punti centrali o con idonea spatoladentata direttamente sul pannello a letto pieno.

Le lastre devono essere ben pressate sul supporto in modo da distribuire in maniera piùuniforme possibile l’adesivo e garantire cosi una totale adesione della lastra.

Per i pannelli Klima Airplus e Airtech della Kerakoll, applicare l’adesivo in corrispondenza delle nervature aggrappanti a coda di rondine.

La posa e l’eventuale registrazione dei pannelli va eseguita sempre con adesivo fresco e appena steso: eventuali movimenti o registrazioni dei pannelli ad inizio presa possono determinare un’adesione precaria fino al distacco.

Applicazione come rasante

Viene impiegato come rasante su pannelli termocoibenti, si stende in prima mano con spatola americana ed in strato uniforme; annegare quindi la rete in fibra di vetro antialcalina Rinforzo V 50 sullo strato ancora fresco, comprimendola con la spatola.

Asciugata la prima mano applicare una seconda mano coprendo completamente la rete e creando una superficie idonea a ricevere, una volta asciutta, rivestimenti decorativi a spessore.

A lavoro ultimato lo spessore dello strato di rasatura armato dovrà essere compreso tra 5 e 8 mm. Proteggere i pannelli dalla pioggia per almeno 48 ore.

Klima Flex può essere applicato a spruzzo con macchine intonacatrici.

Pulizia

La pulizia da residui del prodotto degli attrezzi si effettua con semplice acqua prima dell’indurimento del prodotto.

Altro

Per la posa dei pannelli termoisolanti attenersi sempre alle prescrizioni fornite dal produttore degli stessi.

Posa su gesso: su pareti in gesso, scagliola o intonaci pronti a base gesso è necessario trattare il fondo con l’isolante di superficie ecocompatibile all’acqua tipo Primer A Eco prima di applicarlo.

dati-tecnici-p    performance-1   

Avvertenze

– Prodotto per uso professionale

– attenersi alle norme e disposizioni nazionali

– operare a temperature comprese tra +5 °C e +30 °C

– usare solo acqua per impastare la polvere: non utilizzare lattici o altri additivi

– prevedere opportuni agganci meccanici in conformità alla vigente legislazione

– non utilizzare l’adesivo per colmare irregolarità del fondo

– non spostare i pannelli quando l’adesivo e già in presa

– non posare su gesso, metallo o legno

– non posare su fondi umidi

– proteggere le superfici rivestite dalla pioggia per almeno 48 ore

– in caso di necessita richiedere la scheda di sicurezza

– per quanto non previsto consultare il sito della Kerakoll.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA  MESSA IN PRATCA e su altro ancora 

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.