Una mattonella plastica carrabile per pavimentazioni drenanti

Una novità che potrà interessare molti lettori, riguarda una mattonella plastica carrabile per formare pavimentazioni o piattaforme drenanti costituendo una valida protezione per prati carrabili e calpestabili

Il prodotto del quale vogliamo parlarvi è realizzato in materiale plastico ad elevata resistenza meccanica tanto che può diventare  carrabile appena posato; fra l’altro viene posato in modo facile e veloce grazie al suo aggancio a baionetta dall’alto.

Tale prodotto o meglio sistema, è stato denominato “Plastonella” ed è prodotto dalla Geoplast SPA (Padova )

Le piastrelle hanno una dimensione standard di 40,8 X 40,8 cm che permette un’ottima modularità anche su superfici con forme irregolari.

La sua superficie forata e antiscivolo permette un ottimo drenaggio e l’eliminazione totale d’acqua o liquidi in genere evitando così possibili scivolamenti.

1 2 2 Misure piastrella 1   

Trattasi di un pannello stampato in Polipropilene, stabile ai raggi UV ed agli agenti chimici.

Scheda Tecnica

MATERIALE                       Polipropilene stabile ai raggi UV (PP)

CAPACITà DI CARICO       3.000 kg/m2

DIMENSIONI                      40,8 cm x 40,8 cm x H5 cm (6 pz. = 1 m2)

PESO                                  1,4 kg

DIMENSIONE IMBALLO    83 cm x 125 cm x H230 cm

QUANTITà PER PALLET  270 pz. ( = 45 m2)

COLORE                            Terracotta – Grigio – Verde

Un accessorio utile

La piastrella può essere dotata di piedini  di appoggio da utilizzare per la posa su terrazze piane pedonabili per proteggere l’impermeabilizzazione.

8 Piedini di aggancio 1   

I piedini hanno una gola più larga per incastrarsi con due piastrelle affiancate.

Dati tecnici dei piedini

Materiale                  PE HD stabile ai raggi UV

Colori disponibili    nero.

Pavimentazioni areate e drenanti

Il sistema Plastonella grazie alla sua superficie forata e antiscivolo permette un ottimo drenaggio e l’eliminazione totale d’acqua o liquidi in genere evitando così possibili scivolamenti.

Posa in opera

Estrema semplicità di posa in modo facile e veloce grazie al suo aggancio a baionetta dall’alto. 

Inoltre finito l’utilizzo si può facilmente sganciare e togliere.

7 Posa in opera 3   

Vantaggi tecnici

In definitiva ha delle qualità notevoli che permettono di avere i seguenti benefici:

La superficie forata e antiscivolo permette un ottimo drenaggio e l’eliminazione totale d’acqua o liquidi in genere evitando così possibili scivolamenti;

Ottima versatilità adattandosi a tutte le superfici;

Massima facilità e velocità di posa grazie al suo aggancio a baionetta dall’alto;

Facile da sganciare e stoccare anche in luoghi umidi; leggera, maneggevole, resistente ai microrganismi ed a qualsiasi agente chimico;

Campi d’impiego

3 4  4 Solarium piscina 1  

Tale sistema è pratico e veloce per formare pavimentazioni o piattaforme drenanti.

Il prodotto è realizzato in materiale plastico ad elevata resistenza meccanica che consente di essere carrabile appena posata.

In particolarmente è indicato per:

Terrazze, Piscine, docce, passerelle in genere, campeggi, manifestazioni, ecc.                   

Modalità di posa

5 Posa in opera 1 6 Una mattonella plastica carrabile per formare pavimentazioni o piattaforme drenanti 2  

La posa si realizza posando le piastrelle da sinistra verso destra e dal basso verso l’alto, mantenendo gli agganci verso l’alto e verso destra.
Le misure standard di 40,8 X 40,8 cm permettono un’ottima modularità anche su superfici con forme irregolari.

Stoccaggio

Finito l’utilizzo si può facilmente sganciare e stoccare anche in luoghi umidi in quanto è leggera, maneggevole, resistente ai microrganismi ed a qualsiasi agente chimico.

Posa in opera con piedini

Protezione Impermeabilizzazione

9 Posa in opera con piedini 1   

– Posizionare i piedini come indicato nella foto 1;

– Ribaltare la piastrella appoggiando i piedini a terra;

– Posizionare i piedini laterali e superiori come indicato nella foto 2; i piedini hanno una gola più larga per incastrarsi con due- piastrelle      affiancate;

– Posizionare la prima fila (foto 3);

– Iniziare la posa della seconda fila (foto 4)

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

4 commenti

  1. Per il campeggio, vorrei pavimentare la veranda. Superficie 17 mq. Servono 102 pezzi (40,8 x 40,8). Vendete questa quantità?
    grazie per l’attenzione

    vendete

  2. Buongiorno, ho il problema di avere della condenza sul pavimento del box.
    La pavimentazione attuale è in calcestruzzo liscio con spolvero al quarzo.
    Questi moduli risultano carrabili se posati su tale supporto?
    Grazie per la risposta.
    Diego

    • Per Diego.
      Come leggerai nell’articolo dal quale ci hai scritto, questi moduli vengono dati anche per carrabili.
      Puoi contattare via internet la ditta citata e chiedere maggiori informazioni.
      Amedeu e c.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.