Costruzione caminetti con cappa interna ai locali.

Abbiamo ampiamente affrontato nei capitoli precedenti la costruzione di un caminetto previsto con la realizzazione della cappa esterna, adesso vediamo alcuni esempi di caminetti da costruirsi con la cappa interna all’appartamento; cappa che dovrà essere opportunamente intonacata o rivestita a seconda delle esigenze e dei gusti di chi la vuole realizzare.

Chiariamo, che il caminetto che noi facciamo vedere, così come è stato per quello precedentemente affrontato, è un caminetto "tipo", cioè, al di là della forma ed estetica che noi gli vogliamo dare, i particolari costruttivi e strutturali dovranno essere quelli che vi abbiamo mostrato o che vi mostreremo.

Chi vuole realizzarlo in pietra serena o porfido, anzichè in mattoni a facciavista potrà farlo benissimo; chi vuole cambiare le dimensioni o la forma dell’insieme potrà ugualmente eseguirlo: rimanendo vincolante il fatto che la costruzione interna dovrà seguire le caratteristiche indicate.

Adesso di seguito, partendo dal caminetto già realizzato, vi mostriamo alcuni prospetti di caminetti simili, aventi però la variante della cappa e della canna fumaria, che dovranno essere interne al vano di abitazione e non comprese nello spessore del muro, come fatto nel primo caminetto.

 Cappa squadrata  Cappa a imbuto  Cappa a trapezio CLIC

Fianco CLIC

Adesso vi abbiamo fatto vedere alcuni prospetti ed il fianco dei caminetti con la cappa esterna, nel prossimo capitolo vedremo come realizzarli.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

3 commenti

  1. ciao,
    complimenti per il sito ed i mille consigli.

    Non ho trovato il seguito della costruzione della cappa. Mi sapreste dire se c’è?

    Saluti

  2. Per Filippo.
    Per la verità volevamo proseguire e poi l’articolo come dre…”ci è rimasto nella penna”.
    Affronteremo anche questo capitolo, ma non a breve tempo.
    Fra l’altro è di più facile esecuzione di quello a cappa esterna, in quanto si tratta di partire da sopra la cappa con un canale di aspirazione in fibra di cemento (non eternit) incassato in una paretina di foratelle intonacate.
    Vedremo di anticiparne l’uscita.
    Amedeu e c.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.