Umidità di risalita si combatte con la risonanza impulsi multifrequenza

Umidità di risalita si combatte con la risonanza impulsi multifrequenza.

Premessa

L’umidità è ovunque presente in natura.

Esiste nell’atmosfera sotto forma di vapore acqueo, nei corpi degli organismi viventi, nel terreno: acqua libera, di percolazione o freatica; svolge, dall’inizio dei tempi, una funzione di primaria importanza per lo sviluppo ed il sostentamento della vita sulla terra.

L’umidità diviene dannosa, invece, quando è in eccesso.

L’eccesso di umidità, nei muri delle nostre case, può essere dovuto a cause accidentali derivanti dalla rottura di condotte idriche, serbatoi, condotte pluviali oppure da piogge abbondanti non sufficientemente drenate.

L’umidità, in tutti i casi, penetra dentro i muri causando danni rilevanti.

In alcuni casi è possibile intervenire con prodotti, sistemi e tecnologie tradizionali, così come nel caso di umidità da condensazione, dovuta spesso a diverse concause legate al non idoneo isolamento termico degli edifici.

Umidità di risalita

Esiste, infine, un’altra causa di presenza dell’umidità nelle murature: l’umidità da risalita capillare

L’umidità da risalita capillare è dovuta a diversi fenomeni fisici.

Essendo presente in qualsiasi terreno, anche nei deserti, è capace di infiltrarsi attraverso le fondamenta e penetrare nei muri mediante la naturale azione capillare.

In special modo gli edifici storici, spesso, non dispongono di un sistema di isolamento adeguato nei confronti dell’umidità da risalita capillare.

Per il suo carattere di dipolo, l’acqua è spinta, se immersa in un campo elettromagnetico, dal polo negativo (terra) verso l’alto.

L’acqua scioglie e trasporta i sali provenienti dal sottosuolo e dai materiali da costruzione; attraverso i sali disciolti l’acqua diventa conduttrice.

Insieme con il cosiddetto “moto molecolare disordinato” (teoria cinetica di Robert Brown) si produce un’alternanza di forze che aumenta la risalita dell’umidità più di quanto sarebbe in grado di fare un’azione capillare pura.

Danni causati dall’umidità da risalita capillare:

Quando l’umidità risale nella struttura muraria, causa gravi danni ai muri, con distacco dell’intonaco, fioriture di sali e macchie.

L’umidità offre, inoltre, terreno fertile alle muffe, con gravi conseguenze sulla salute di chi soggiorna nei luoghi che ne sono affetti.

I danni possono andare dal semplice raffreddore alle allergie e all’asma, dalle malattie gastrointestinali e dermatologiche alla proliferazione delle spore delle muffe nell’organismo.

Danni causati alle opere murarie dall’umidità da risalita capillare:

1   

I danni sono diversi e si possono riassumere in:

– Ammaloramento e degradazione, fino alla distruzione, degli intonaci;

– Aumento della dispersione di calore dall’edificio e murature più fredde con formazione di condensa;

– Proliferazione di muffe e formazioni di natura biologica, per la presenza dell’umidità che offre terreno fertile;

– Eventuale congelamento dell’acqua contenuta nelle murature, con aumento di volume e spinte deterioranti per la muratura 

Occorre prendere visione del sottostante Video di produzione della Società Tecnova che produce un sistema di deumidificazione elettrofisica per eliminare l’umidità di risalita capillare.

Video

Una di apparecchiatura deumidificante 

4   

Si chiama Genié, prodotto dal Tecnova Group S.r.l.,  con tecnologia a “Risonanza d’impulsi in multifrequenza”, è un sistema di deumidificazione elettrofisica della muratura, avanzato ed efficace.

È capace di attivare un processo di deumidificazione completo e definitivo.

Genera un’infinità di impulsi che entrano in risonanza nelle  murature umide e, agendo sulla carica elettrostatica complessiva, abbassano la “linea di potenziale zero” (l’altezza massima raggiunta dall’umidità nel muro, dove il potenziale di risalita eguaglia la forza di gravità), su tutte le tipologie di materiale costituenti la struttura edilizia.

Genié va ad agire esclusivamente all’interno dei muri, opponendosi all’attrazione tra i pori capillari delle murature e le molecole (dipoli) dell’acqua, neutralizzando, in tal modo, la forza di risalita dell’umidità dentro le strutture murarie.

Alla sua azione segue un’asciugatura dei muri efficace e permanente.

Un sistema efficace e innocuo

Il campo elettromagnetico generato da questa apparecchiatura all’interno delle murature non interferisce minimamente con gli esseri viventi o con altri dispositivi elettrici.

3   

L’induzione magnetica generata è inferiore a quella di una lampadina.

Funzionalità garantita

La tecnologia Genié è assolutamente funzionale e garantita nei casi di umidità da risalita capillare.

Come si installa:

Il sopralluogo di un tecnico della suddetta ditta mette in grado di accertare la presenza dell’umidità da risalita e di  eventuali concause.

Seguirà la progettazione e proposta economica di spesa e all’utente verrà fornito il progetto di deumidificazione e il preventivo economico.

Installazione:

Si fissa alla parete a circa 2,20 m di altezza con quattro semplici tasselli a vite (attrezzatura necessaria: trapano e cacciavite a croce).

Infine, viene collegato ad una comune presa di corrente a 220 Volt.

Umidità si risalita - combatterla con la risonanza impulsi in multifrequenza 1   

Il monitoraggio dell’apparecchiatura e dell’ edificio sarà effettuato  con il metodo CM e con delle termografie.

La stessa società presterà la propria consulenza per il risanamento definitivo dell’immobile.

Le caratteristiche del sistema

La tecnologia a «Risonanza di Impulsi in Multifrequenza»  di Genié interagisce con i dipoli dell’acqua, innescando la deumidificazione delle strutture edili.

Il sistema genera un campo elettromagnetico all’interno di un raggio di influenza di 20 metri.

La genialità di questo sistema consiste nel fatto che utilizza a proprio vantaggio lo stesso effetto che genera l’umidità da risalita. 

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA 

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.