Un sistema di muratura armata che permette migliorie e un risparmio nei confronti dello schema a pilastri

Un sistema di muratura armata che permette migliorie e un risparmio nei confronti dello schema a pilastri, e che è dovuto all’introduzione di laterizi basati su una costruzione “a raggiera” che introduce notevoli vantaggi, quali: la totale eliminazione dei ponti termici strutturali, la libertà dello schema distributivo, la realizzazione di impalcati in tempi ridotti di circa il 25 % sempre nei confronti della struttura a pilastri.

Detto sistema è denominato Taurus ed è prodotto dalla Stabila 2 SRL di 37132 Verona (VR)

Il Taurus è stato sviluppato dalla Stabila 2 producendo tre spessori diversi dei laterizi, ed esattamente in blocchi di spessore 25, 30 e 35 cm.

Sotto vediamo l’assortimento e la conformazione dei tre laterizi

Il sistema per muratura armata con il brevettato schema a raggiera massimalizza l’assorbimento delle tensioni trasmesse ed offre una migliore risposta sismica che una struttura in muratura possa garantire.

In definitiva assicura:

  • una migliore risposta isotropa
  • la massima flessibilità di progetto
  • un notevole risparmio economico
  • una posa immediata ed intuitiva
  • un’ottima duttilità di sistema

Sicurezza sismica

La Stabila, con questo sistema testato a raggiera, offre una giusta soluzione per tutti i progetti di muratura armata in zona sismica senza ricorrere obbligatoriamente al Cemento Armato.

Tecnica normativa

Il suo principio è determinato dai setti radiali che avvolgono l’armatura e creano il valore aggiunto garantendo una migliore risposta e tenuta alle sollecitazioni prodotte dal sisma.

Un risultato che da studi della Stabila 2 viene considerato privo di punti deboli (linee di espulsione) e disomogeneità geometriche.

Si basa, in definitiva, sul concetto della “ruota”, dove i raggi sono rappresentati dai setti radiali e l’asse del mozzo dalla barra verticale.

Quale esempio facciamo vedere la componente dello spessore 25 cm che fa parte del Taurus con immagini dei primi tre corsi a partire dalla fondazione:.

Inoltre con tale sistema viene assicurato il 100% di area resistente, una riduzione del numero di giunti verticali ed una perfetta integrazione impiantistica grazie alla facilità di passaggio di gran parte degli impianti nei fori predisposti.

Armatura di ferro prevista nel sistema

Pre-fondazione

Prima del getto l’armatura viene posata unitamente ai ferri di fondazione considerando una lunghezza d’uscita di almeno 100 cm

Post-fondazione

Dopo il getto della fondazione l’armatura viene inserita in un adeguato foro (con ɸ = ɸ ferro + 4 mm) riempito di resina per ancoraggi in zona sismica

Ci limitiamo a dare le notizie essenziali circa questo nuovo sistema Taurus, invitando i nostri lettori interessati all’argomento a visitare il sito della Stabila 2 Srl.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo.

Consultate l’elenco “Categorie” a destra, dove troverete dettagliati tutti i lavori e le norme per la costruzione e manutenzione di un edificio

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.