Una intonacatrice monofase per impastare e pompare qualsiasi tipo di intonaco premiscelato

Una intonacatrice monofase per impastare e pompare qualsiasi tipo di intonaco premiscelato.

Parliamo di una piccola intonacatrice impastatrice che può essere usata dalle ditte in ogni tipologia lavoro eseguita in presenza della sola corrente elettrica monofase.

Quindi una intonacatrice eccezionalmente utile, specie per le piccole e medie imprese che operano molto nella manutenzione e restauro di edifici situati anche in centri storici.

L’intonacatrice pompatrice della quale vogliamo parlare è denominata Mono – Mix ed è prodotta e commercializzata dalla Fassa Bortolo S.p.A.

Intonacatrice minofase Mono Mix 1   

Caratteristiche  e campi di impiego

Funziona con soli 3 kW a 230 V ed ha una capacità di carico di circa 60 litri; con un normale intonaco di fondo premiscelato, “tipo” Fassa KC 1, KS 9, KB 13, ed alti tipi in commercio, ha una portata massima di circa 20 litri/minuto assicurando un impasto omogeneo e privo di grumi; non  si può utilizzare per applicare l’intonaco isolante “tipo” KT 48.

Questa intonacatrice monofase è dotata di convertitore di frequenza che ne consente l’utilizzo anche quando la tensione d’alimentazione è in condizioni limite; inoltre ha la possibilità di scegliere, a seconda delle esigenze, quattro livelli di portata.

E’ estremamente maneggevole negli spostamenti e grazie alla sua scomponibilità può essere caricata su di un mezzo piccolo o addirittura su di un’auto.

Utilizzando una specifica camicia e l’apposita vite, l’intonacatrice Mono Mix può essere impiegata per l’applicazione di intonaci macroporosi da risanamento “tipo” S 627 o S 639; è ideale, dunque, anche per i cantieri nei centri storici.

Normative.

Il macchinario è conforme alla direttiva 98/37/CE direttiva macchine.

Per l’uso e la manutenzione occorre consultare il relativo manuale

E’ completa di

– 1 tubo portamateriale lunghezza 10 m;
– 1 tubo aria 1/2” lunghezza 10 m;
– 1 tubo acqua 3/4” lunghezza 20 m con attacchi rapidi;
– 1 cavo elettrico 3×6 in neoprene con spina e presa tripolari da 16A, 6h, lunghezza 50 m.

Intonacatrice minofase Mono Mix 1  

Dati tecnici

Dimensioni (LxAxH) circa 1.430 x 670 x 1.150 mm

Altezza per il carico sacchi circa 1.000 mm

Peso circa 160 kg

Potenza assorbita 3 kW, 230 V, 50 Hz

Portata circa 5/10/15/20 l/min* (regolabile a 4 livelli)

Collegamenti elettrici Tensione necessaria: 230 V, 50 Hz

Presa di collegamento: 16 A, 3 P, 6 h

Protezione: 16 A; Sezione cavo: 3×2,5 mm2;

Assorbimento elettrico: 16 A

Collegamento acqua “3/4” attacco Geka;

Pressione acqua richiesta: min.2 bar

a macchina in funzione, senza pompa d’acqua

Prevalenza fino a 10 mt*

Pressione d’esercizio fino a 20 bar*

Distanza max. di pompaggio fino a 20 mt*

* dati soggetti a variazioni in funzione dello stato di usura della vite senza fine e del polmone impiegati

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.