Parcheggio privato. Tutelarlo con un dispositivo pratico e idoneo.

I problemi di occupazione dei parcheggi privati da parte di persone estranee sono all’ordine del giorno e riguardano specialmente quei parcheggi condominiali alla portato di ogni macchina.

Chi si trova in questa situazione e magari ritornando la sera, stanco dal lavoro, non riesce a parcheggiare la sua auto nel proprio parcheggio, conosce bene questa problematica che certo gli ha procurato arrabbiamenti e liti con vicini o con estranei.

Insomma, il parchefggio privato, va tutelato in quanto tale, poichè è stato regolarmente acquistato e pagato.

Vi suggeriamo di prendere in esame una soluzione facile che la ditta  Arco srl  (www.parky.it) offre con uno dei suoi prodotti migliori,  adatti a tale scopo.

Il dispositivo che vi presentiamo  è costruito in tubi di acciaio elettro-zincato

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

Vediamo nel disegno i particolari tecnici di questo dispositivo e della sua facile messa in opera.

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

E’ facilmente applicabile pratico e si intona bene con ogni ambiente ed anche di un condominio.

Grazie alle sue forme arrotondate non costituisce motivo di pericolo alcuno per i vicini.

     CLICCARE SULL’IMMAGINE

Lo si può chiudere con un lucchetto di cui alla figura soprastante.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.