Testo Unico delle disposizioni in materia edilizia.

Abbiamo sempre affrontato articoli relativi agli interventi edilizi ammessi, alle varie categorie di tali interventi, al Regolamento Edilizio ed altro ancora.

Ma é importante conoscere che tutte queste notizie scaturiscono adesso dal "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia" (DPR 6 giugno 2001, n° 380 -supplemento Gazzetta Ufficiale 20 ottobre 2001n° 245).

Per una più facile lettura integrale del medesimo cliccate il  seguente link:

www.parlamento.it/parlam/leggi/deleghe/01378dla.htm.

Questo é un articolo breve ma molto importante, in quanto tutta la materia edilizia attuale viene compresa in tale Testo Unico.

L’articolo 3 in particolare cita quali sono gli interventi edilizi riconosciuti, dandone l’esatta definizione.

Noi, negli articoli, ma anche in risposta ai numerosi commenti, citiamo spesso del Regolamento Edilizio Comunale; lo troverete all’articolo 4.

Inoltre di seguito saprete cosa sono i contributi di costruzione da pagare; tristi da ricordare, ma purtroppo necessari per ritirare molte autorizzazioni edilizie.

Segue la normativa tecnica per l’edilizia con i numerosi chiarimenti sulle strutture degli immobili ed altro.

Insomma, per un tecnico questo deve essere il libro quotidiano da consultare, naturalmente aggiornato  in continuazione.

Quello che starete leggendo è aggiornato al 2010.

Per i profani, è una lettura significativa e che può aiutare a risolvere molti dubbi, specie per chi vuole effettuare lavori edili e si dibatte fra migliaia di leggi e leggine.

Nel Testio Unico ha un riferimento fisso da consultare.

Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo

SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA

di Amedeu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.