ULTIME NOVITA'

Casseforme facili per pilastri di ogni sezione.

Giornalmente ci occupiamo dell’edilizia tradizionale, e di tutto ciò che possiamo indicare come eseguirla e che inoltre offre a chi ci segue la possibilità del "fai da te". In questa ottica , non possiamo però ignorare quelle che sono le innovazioni tecniche che rendono più facile eseguire le opere edili. Al SAIE dell’Edilizia 2009 di Bologna, ha senza dubbio avuto ... Continua a leggere »

Cordolo del tetto. Approntamento per il getto. 10

SEGUITO  In cantiere abbiamo predisposto tutto l’occorrente per armare il cordolo del tetto e renderlo pronto per essere gettato con il calcestruzzo. Abbiamo le gabbie in acciaio ad aderenza migliorata B 450C per zone sismiche, realizzate della lunghezza dovuta seguendo le indicazioni dei disegni e  di un nostro articolo già pubblicato;  sono state costruite le casseforme lignee ed abbiamo in ... Continua a leggere »

Casseforme del cordolo del tetto. Predisposizione. 9

 SEGUITO Prima di passare a mettere in opera la struttura portante del tetto (Travi e travicelli), vediamo come predisporre le casseforme lignee di contenimento del cordolo in calcestruzzo che dovrà essere gettato a coronamento delle pendenze della copertura. Vediamo anche come costruire queste casseforme e piazzarle in opera, in maniera che durante il getto dei cordoli non vi siano movimenti ... Continua a leggere »

Ristrutturare una casa in muratura. Armatura del cordolo del tetto e travi portanti in legno. Come fare. 8

Seguito dell’articolo 7 Sono stati effettuati i lavori ai muri perimetrali ed a quelli di spina centrali, dando la pendenza al tetto pari al 30%. Adesso dobbiamo predisporre l’armatura in ferro del cordolo in calcestruzzo armato, a coronamento di dette pendenze. Verranno predisposte in cantiere le gabbie in ferro per i cordoli da realizzare; gabbie che avranno i ferri longitudinali ... Continua a leggere »

Ricavare il piatto doccia dalle mattonelle del pavimento. Come fare.

Le richieste su questo argomento sono molte ed oggi lo affrontiamo. Come ricavare la doccia direttamente dal pavimento senza usare un piatto in porcellana. Per correttezza occorre dire che esistono molti tipi di piatti doccia, anche molto belli, da posare a filo pavimento, comunque per chi avesse intenzione di eseguire un unico pavimento nel suo bagno, includendo anche la doccia, ... Continua a leggere »

Confini e chiusura di una proprietà.

L’articolo 841 del codice civile, relativamente alla delimitazione di una proprietà o come meglio vuole chiamarsi "fondo", dà al proprietario la possibilità di chiuderlo in qualsiasi tempo. Un tale dititto non è soggetto a prescrizione e non subisce variazioni in rapporto alla natura del fondo stesso. Non è detto che la chiusura possa essere sempre costituita da una rete o ... Continua a leggere »

Rinforzare le orditure secondarie di un solaio in legno. Come fare.

Presso l’esposizione Saie 2009 di Bologna, ci ha colpito in particolare modo un sistema presentatoci, per rinforzare l’orditura lignea secondaria (travicelli) , mediante l’uso di connettori a vite e piastre sagomate, che predisposte in maniera consona, in un solaio in legno con manto di mezzane o pianelle, e soprastante soletta di calcestruzzo armato, rendono il tutto collaborante, senza usare particolari ... Continua a leggere »

Costruire una scala in legno. Fai da te. Rifiniture.7

Vedi l’articolo n° 6 Questo è l’ultimo capitolo relativo alla costruzione di una scala di legno interna ad una abitazione. Abbiamo parlato della struttura portante, dei sottogradi e degli scalini, adesso vediamo come risolvere il problema della ringhiera o balaustra che sia. Intendiamo realizzarla in maniera particolare, usando lo stesso legno di faggio. Sotto rivediamo il prospetto della scala come ... Continua a leggere »

Ristrutturare una casa. Proseguimento rampa scale e realizzazione del solaio di calpestio del primo piano. Come fare.7

Realizzando il muro interno alla casa, che delimita il vano scale, ci siamo fermati all’altezza del solaio di calpestio del primo piano. Per potere costruire la prima parte del muro stesso e della rampa scale, abbiamo dovuto demolire il solaio sopra l’ex celliere. Adesso dobbiamo ricostruirlo, con l’orditura portante in legno. I Tecnici che seguono il progetto, permettono di riusare ... Continua a leggere »

Scala in legno. Messa in opera di scalini e sottogradi. Come fare.6

Vedi l’articolo n° 5 Dopo la realizzazione della struttura portante della scala, adesso passiamo a costruire ciò che  definisce maggiormente l’estetica della scala: cioè gli scalini ed i sottogradi di sostegno. Intanto vediamo un disegno di insieme che rappresenta la scala al momento che detti scalini e sottogradi sono stati montati.    CLICCARE SULL’IMMAGINE Nei disegni che seguono vedremo i particolari ... Continua a leggere »